Ricerca per i centri antiviolenza in Italia

Comecitrovi

La mappa dei centri antiviolenza in Italia

Percorso Donna Pesaro

Socia DIRE

Aderente 1522

Indirizzo
via Diaz 10 - Pesaro (Pesaro e Urbino), Marche
Telefono
0721639014
Fax
Tel emergenze
0721639014
Email
parlaconnoi@comune.pesaro.pu.it
Attività

Colloqui telefonici

Colloqui personali

Gruppi di sostegno e/o auto-aiuto

Informazione/consulenza giuridica

Aiuto nella ricerca lavoro

Servizio minori

Progetto contro la prostituzione coatta

Formazione

Formazione Accreditata -

Ente formato da sole donne (anche le operatrici)

Ente proveniente dal Movimento delle Donne

Ente fondato da una associazione

Numero socie: 55

Numero operatrici:

Numero volontarie:

Ente gestito dal Comune - ATS1 - Comune di Pesaro, Cooperativa Labirinto e APS Percorso Donna

Numero case rifugio: 0 - Posti letto: 0 - Giorni di permanenza:

Indirizzo segreto

Natura giuridica:
Ass. Promo. Sociale -
Anno di fondazione:
2009
Anno inizio attività di accoglienza:
2009
Storia dell'Associazione/Centro:
L'Associazione di Promozione Sociale Percorso Donna nasce a Pesaro nel febbraio 2009 dall’idea di quattro giovani avvocate, determinate e consapevoli: Laura Martufi, Erika Franceschetti, Stefania Cinus e Federica Maria Panicali. In origine l’Associazione si struttura intenzionalmente come associazione femminile, formata da donne per le donne, con l’obiettivo di far conoscere, contrastare e prevenire la violenza di genere. Nel corso degli anni la realtà associativa diventa sempre più grande grazie all’ingresso di nuove associate dotate di una forte motivazione e disposte ad un concreto impegno nella lotta alla violenza. Ciascuna associata porta con sé una diversa professionalità che, in forma volontaria e con grande passione, mette a disposizione di donne maltrattate e vittime di violenza. Ad oggi Percorso Donna opera sull’intera Provincia di Pesaro-Urbino, in rete con Istituzioni Pubbliche, Enti Locali e associazioni del territorio e aderisce a progetti e movimenti internazionali che perseguono i medesimi scopi associativi. Con la modifica statutaria del 2019 l’Associazione si apre anche agli uomini, nella profonda e viva convinzione che la violenza di genere sia una un grave fenomeno culturale e sociale che deve essere affrontato insieme, donne e uomini unitə. Nello stesso anno Percorso Donna si iscrive al Registro Regionale delle Associazioni di promozione Sociale della Regione Marche in attesa della trasmigrazione di diritto nel Registro Unico Nazionale del Terzo Settore. Oggi, come nel corso dei tanti anni di attività, l’operato delle/dei proprie/i associate/i, dà voce alle tre anime da cui è composta l’Associazione: Azione - Formazione - Sensibilizzazione.

Protocolli

Progetti

  • L'identità è una cosa complessa

Pubblicazioni