Ricerca per i centri antiviolenza in Italia

Comecitrovi

La mappa dei centri antiviolenza in Italia

Associazione Casa della Donna Pisa

Socia DIRE

Aderente 1522

Indirizzo
via Galli Tassi 8 - Pisa (Pisa), Toscana
Telefono
050 561628 (Segreteria telefonica attiva 24h)
Fax
Tel emergenze
Email
centroantiviolenza@casadelladonnapisa.it
Attività

Colloqui telefonici

Colloqui personali

Gruppi di sostegno e/o auto-aiuto

Informazione/consulenza giuridica

Aiuto nella ricerca lavoro

Servizio minori

Progetto contro la prostituzione coatta

Formazione

Formazione Accreditata -

Ente formato da sole donne (anche le operatrici)

Ente proveniente dal Movimento delle Donne

Ente fondato da una associazione

Numero socie:

Numero operatrici:

Numero volontarie:

Ente gestito dal Comune -

Numero case rifugio: 1 - Posti letto: - Giorni di permanenza:

Indirizzo segreto

Natura giuridica:
Ass. Promo. Sociale -
Anno di fondazione:
1996
Anno inizio attività di accoglienza:
1996
Storia dell'Associazione/Centro:
Il Centro antiviolenza della Casa della donna è attivo a Pisa dal 1996. È costituito dal servizio di ascolto e accoglienza “Telefono Donna” (050 561628) e dalla Casa rifugio per donne maltrattate. E’ rivolto a donne che vivono o hanno vissuto situazioni di maltrattamenti, violenza, abusi e offre loro informazioni, accoglienza, sostegno psicologico e legale nel percorso di uscita dalla violenza. Tutti i servizi sono gratuiti e offerti da un team di volontarie, professioniste e operatrici esperte. Il Centro antiviolenza assicura la piena tutela delle donne, in particolare: il rispetto della privacy, la garanzia di anonimato e riservatezza, l’avvio di azioni che riguardano la donna solo dopo il suo consenso, la negoziazione del percorso di uscita dalla violenza in un continuo processo di reciprocità tra operatrici e donna. Da giugno 2018, grazie alla collaborazione con i Comuni della zona pisana e della Società della Salute, sono attivi sul territorio provinciale 8 sportelli antiviolenza a Fauglia, Vecchiano, Vicopisano, S. Giuliano Terme, Calci, Crespina-Lorenzana, Cascina e Ponsacco. Il Centro antiviolenza è sostenuto dalla Società della Salute Zona Pisana. È uno dei 14 centri di Tosca, la rete regionale dei centri antiviolenza, e degli 80 centri della Rete nazionale Dire. Oltre ai servizi di aiuto e sostegno alle donne che vivono situazioni di violenza, il centro antiviolenza organizza corsi di formazione per associazioni, enti pubblici e privati, percorsi nelle scuole rivolti a studentesse/studenti e docenti, campagne di comunicazione e incontri informativi aperti alla cittadinanza. Come tutti i centri antiviolenza, anche quello della Casa della donna rappresenta un osservatorio privilegiato sulla violenza contro le donne. Grazie ai servizi e alle attività che svolge sul territorio, il Centro pubblica periodicamente dati e numeri sul fenomeno della violenza a Pisa e provincia.

Protocolli

Progetti

Pubblicazioni